Lavoro e Previdenza

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 101 del 3 maggio 2011, il D.P.C.M. n. 277 del 23 dicembre 2010, allegata, contenente il regolamento con i criteri e modalità per la concessione dei contributi in favore di aziende che applichino accordi contrattuali che prevedono azioni positive per la flessibilità di orario (così come previsto dall'articolo 9 della legge 8 marzo 2000, n. 53). In particolare:

Registrati per leggere il seguito...

L'INPS, con messaggio n. 9655 del 29 aprile 2011 allegato, comunica che il termine per l'implementazione del nuovo sistema di deleghe che regolano l’abilitazione dei soggetti tenuti, in qualità o per conto dei datori di lavoro, alla cura degli adempimenti nei confronti dell’Istituto, inizialmente fissato - con la circolare n. 28 del 28 febbraio 2011 - al periodo di paga “aprile 2011” - è stato prorogato al 31 ottobre 2011.

Registrati per leggere il seguito...

Nel Supplemento Ordinario n. 111 della Gazzetta Ufficiale n. 98 del 29 aprile 2011 è stato pubblicato il DM 11 aprile 2011 recante “Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, nonché i criteri per l'abilitazione dei soggetti di cui all'articolo 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo” (allegato).

Registrati per leggere il seguito...

Il 20 aprile 2011 è stato firmato l’Accordo Stato-Regioni per il finanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga per il 2011-2012. Con l’intesa viene prorogato per l’anno in corso e per l’anno a venire l’accordo sugli ammortizzatori sociali in deroga già in vigore per il 2009-2010. Il Governo conferma lo stanziamento previsto dalla legge di stabilità di 1 miliardo di euro per gli interventi a sostegno del reddito a cui si aggiungono 600 milioni di residui del biennio 2009-2010. Le Regioni concorrono con la parte non utilizzata dello stanziamento di 2.2 miliardi di euro, fino al suo esaurimento.

Registrati per leggere il seguito...