Fisco e Tributi

L’Agenzia delle Entrate insieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la circolare n. 19/E del 10 maggio 2011 ha fornito nuovi ed importanti chiarimenti in ordine alla applicazione dell’art. 1, comma 47, della Legge n. 220 del 2010, che come noto ha previsto per il periodo di imposta dell’anno 2011 l’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10% sulle componenti accessorie della retribuzione corrisposte in relazione ad incrementi di produttività, entro il limite complessivo di 6.000 euro lordi in favore dei lavoratori del settore privato titolari del reddito di lavoro dipendente non superiore ad euro 40.000 annui.

Registrati per leggere il seguito...

Una nota di Confindustria – in allegato - illustra il Decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, "Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale", approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il 3 marzo 2011, in attuazione dell’art. 2, commi 2, 11,12, 21 e 26 della legge delega n. 42 del 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 23 marzo 2011.

Paolo Zappasodi - 0736 273217

Si ricorda che con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate prot. n. 184182 del 22 dicembre 2010, a disposizione presso gli uffici di Confindustria Ascoli Piceno, sono state individuate le modalità e i termini per la comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini IVA di importo non inferiore a 3.000 euro.

Registrati per leggere il seguito...