Finanziamenti

La Regione Marche, con decreto dirigenziale n. 116 del 16 settembre 2018, ha modificato il bando per la concessione di contributi a fondo perduto (fino al 60%), alle PMI per la realizzazione di investimenti produttivi al fine del rilancio della crescita economica e della competitività delle aree del cratere colpite dagli eventi sismici del 2016 e dei territori limitrofi.
Registrati per leggere il seguito...

Ill Dipartimento per l'Informazione e l'Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha provveduto a pubblicare, nel proprio sito istituzionale, alcune prime risposte alle numerose questioni applicative sollevate dalle imprese in relazione al Credito d'imposta per investimenti pubblicitari incrementali di cui all'articolo 57-bis del DL n. 50/2017.

Registrati per leggere il seguito...

E' disponibile presso gli uffici di Confindustria Centro Adriatico una circolare di commento alla disciplina del credito di imposta "Formazione 4.0.", istituito dall'articolo 1, commi da 46 a 56, della Legge di Bilancio 2018, anche alla luce dei contenuti del decreto interministeriale 4 maggio 2018, pubblicato in G.U. il 22 giugno scorso.

Registrati per leggere il seguito...

La Camera di Commercio di Fermo ha emanato un bando per sostenere la ripresa produttiva dell'area colpita dagli eventi sismici a partire dal 24 agosto 2016 con contributi a fondo perduto, nell'ambito dell'iniziativa del Fondo di Solidarietà dell'Unioncamere, al fine di riparare ai gravi danni occorsi ai beni mobili strumentali e alle scorte delle attività produttive industriali, agricole, zootecniche, commerciali, artigianali, turistiche, dei comuni della provincia di Fermo facenti parte del cratere.

Registrati per leggere il seguito...

La Regione Marche ha approvato un bando per l'erogazione di voucher per promuovere la capacità progettuale, favorire i processi di innovazione delle MPMI, supportando la loro partecipazione ai programmi Horizon 2020, Cosme e Life, negli ambiti definiti nella “Strategia di Specializzazione Intelligente”: domotica, meccatronica, manifattura sostenibile, salute e benessere e ICT.

Registrati per leggere il seguito...