Finanziamenti

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo per la competitività delle imprese turistiche del territorio e il miglioramento delle condizioni ambientali ha emanato un bando per l'erogazione di contributi a fondo perduto alle imprese che realizzano progetti di investimento nel campo della mobilità sostenibile rafforzando le caratteristiche “green” dell’offerta turistica.

Registrati per leggere il seguito...

La Regione Marche con decreto dirigenziale n. 121 del 7 giugno 2017 (in allegato) relativamente al bando 2016 “Sostegno al consolidamento marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione" (Asse 3, Azione 9.2 del POR FESR MARCHE 2014-2020), ha prorogato:

Registrati per leggere il seguito...

A seguito del riconoscimento del Piceno e della Val Vibrata come “area di crisi industriale complessa” avvenuto con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 10 febbraio 2016 e dei successivi passaggi procedurali (tra i quali ricordiamo la call di Invitalia chiusasi il 14 ottobre 2016 per la raccolta delle manifestazioni d'interesse ad investire con l’obiettivo di definire i fabbisogni di sviluppo dell’area), è imminente - ai sensi del D.L. 83/2012, convertito in L. 134/2012 e del decreto ministeriale del 31 gennaio 2013 - la sottoscrizione dell'Accordo di programma per la riconversione e riqualificazione industriale del Piceno ("Accordo di programma Val Vibrata - Valle del Tronto Piceno").

Registrati per leggere il seguito...

E' ancora aperto il bando della Camera di Commercio di Ascoli Piceno (in allegato) per sostenere finanziariamente le imprese che realizzano progetti di investimento. A tal fine è previsto uno stanziamento complessivo di 70.000,00 euro per contributi in conto capitale a fronte di finanziamenti erogati da istituti di credito, anche con garanzia dei Confidi.

Registrati per leggere il seguito...

Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare "sta provvedendo alla definizione dell'istruttoria delle istanze presentate ai sensi del Decreto Ministeriale del 15 giugno 2016 (G.U. n. 243 del 17 ottobre 2016), finalizzate al riconoscimento di un credito d'imposta ai soggetti titolari di reddito d'impresa per gli interventi di bonifica dall'amianto su beni e strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato nel corso del 2016, secondo l'ordine cronologico di presentazione delle stesse così come risultante dalle marche temporali associate a ciascuna istanza medesima, ai fini della verifica dell'ammissibilità in ordine al rispetto dei requisiti previsti dal succitato Decreto.

Registrati per leggere il seguito...

Vi ricordiamo che è ancora aperto il bando della Camera di Commercio di Ascoli Piceno (in allegato) per l'erogazione di contributi a fondo perduto con l'obiettivo di favorire i processi di internazionalizzazione, incentivando, attraverso un contributo a fondo perduto, la partecipazione delle imprese a fiere nazionali e estere dal 1° gennaio 2017 al 30 giugno 2017.

Registrati per leggere il seguito...