Ambiente

Con il passaggio all’ambito di applicazione “aperto” (Open Scope) del D.Lgs. 49/2014, che ha recepito la seconda Direttiva RAEE (2012/19/UE), le norme che impongono ai produttori, agli importatori e a coloro che vendono con il proprio marchio apparecchiature elettriche ed elettroniche di organizzare e finanziare il sistema di raccolta e recupero dei rifiuti che derivano dai prodotti immessi sul mercato nazionale, si applicano a tutte le apparecchiature per le quali non sia prevista una specifica esenzione.

Leggi tutto...