Ambiente

Il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori ambientali, per dare risposta alle numerose richieste di chiarimento, relative ai requisiti minimi per esercitare l'attività di raccolta e trasporto di rifiuti abbandonati sulle spiagge marittime e sulle rive dei corsi d'acqua che oggi costituisce una sottocategoria di iscrizione della categoria 1 ed al fine di  uniformare l'attività istruttoria delle sezioni regionali, ha emanato la circolare n. 3/2019 con cui conferma che le aziende già iscritte alla categoria 1 alla data di entrata in vigore della delibera n. 5 del  3 novembre 2016 (1° febbraio 2017) devono ritenersi autorizzate a svolgere anche le attività di cui alla sottocategoria raccolta e trasporto di rifiuti abbandonati sulle spiagge marittime e sulle rive dei corsi d'acqua (tabella D7 della delilbera n. 5/2017). In sede di rinnovo di iscrizione queste aziende dovranno attestare, ai sensi del DPR 445/2000, il possesso dei requisiti previsti dalla tabella D7 della delibera n. 5/2017.

Registrati per leggere il seguito...

Nella G.U. n. 36 del 12 febbraio 2019 è stata pubblicata la Legge n. 12 dell’11 febbraio 2019, di conversione del Decreto Legge n.135 (“Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione”) che sancisce la fine del SISTRI - il sistema di tracciabilità dei rifiuti - dal 1° gennaio 2019 (cfr. circolare n. 7.783 del 19 dicembre 2018).

Registrati per leggere il seguito...

 
Il Conai ha comunicato chesta inviando ad alcune centinaia di aziende (note a Conai) utilizzatrici di imballaggi in polietilene, una comunicazione con la quale si richiama la nota sentenza della Corte di Cassazione ( in calce) e con la quale si invitano le stesse ad effettuare gli acquisti di imballaggi in polietilene con il corretto assoggettamento contributivo, ricordando gli obblighi consortili e le relative conseguenze attesa la responsabilità condivisa tra produttori e utilizzatori.
Registrati per leggere il seguito...

 

In merito al nuovo D.P.R. n. 146 del 2018, recante attuazione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati ad effetto serra, entrato in vigore il 24 gennaio 2019, vi segnaliamo la pagina di approfondimento redatta dal Ministero dell'Ambiente e disponibile al seguente link: http://www.minambiente.it/pagina/dpr-n-1462018-recante-attuazione-del-regolamento-ue-n-5172014
Registrati per leggere il seguito...

 
Il Conai ha comunicato chesta inviando ad alcune centinaia di aziende (note a Conai) utilizzatrici di imballaggi in polietilene, una comunicazione con la quale si richiama la nota sentenza della Corte di Cassazione ( in calce) e con la quale si invitano le stesse ad effettuare gli acquisti di imballaggi in polietilene con il corretto assoggettamento contributivo, ricordando gli obblighi consortili e le relative conseguenze attesa la responsabilità condivisa tra produttori e utilizzatori.
Registrati per leggere il seguito...

 
Il Conai ha comunicato chesta inviando ad alcune centinaia di aziende (note a Conai) utilizzatrici di imballaggi in polietilene, una comunicazione con la quale si richiama la nota sentenza della Corte di Cassazione ( in calce) e con la quale si invitano le stesse ad effettuare gli acquisti di imballaggi in polietilene con il corretto assoggettamento contributivo, ricordando gli obblighi consortili e le relative conseguenze attesa la responsabilità condivisa tra produttori e utilizzatori.
Registrati per leggere il seguito...


Il Comitato Nazionale dell'Albo ha ritenuto opportuno emanare una circolare per invitare le sezioni regionali ad attenersi, con riferimento all'art. 67 d.lgs. 159/2011, al principio per cui l'esistenza di un'informazione antimafia con effetti interdittivi di un soggetto è ostativa ai fini dell'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali,
Registrati per leggere il seguito...